TERRA MATER

sulle sponde del Gela greco 2005

Alla fine del VI sec. A.C. le piccole colonie greche della Sicilia avevano ormai sottomesso quasi tutta l’isola, ognuna alla ricerca di una propria identità. Gela, con Oleandro, Ippocrate e Gelone, assurse
ad artefice dei destini siciliani, perseguendo un ambizioso progetto che troverà ragioni nell’unità politica
del mondo greco occidentale. Il suo astro, calato nel breve volgere di un ventennio, contò sulla capacità dei suoi
figli, sulla forza bruta delle armi, sulla velocità della sua cavalleria; fino a quando...

ANTICHE PIETRE

la cultura dei dolmen nella preistoria della Sicilia medio-orientale 2007

I dolmen, spersi tra boschi e montagne di mezzo mondo, hanno costituito per secoli un mistero che ha dato alimento alle più fantastiche interpretazioni. In realtà, essi furono il prodotto di una Cultura che scorgeva nell’Universo il Centro regolatore dell’esistenza umana: una preistorica abilità manuale diffusasi ovunque nel vecchio continente. Negli ultimi anni anche la Sicilia va svelando la presenza di megaliti, sebbene di taglia inferiore rispetto a quelli atlantici...

HISTORIA TUA

breve storia di Siracusa per ragazzi 2010

Gli autori sono riusciti a scrivere con semplicità e dovizia di particolari la storia di Siracusa, dal periodo arcaico alla rinascita barocca. Il libro offre ai giovani lettori una diversa opportunità di conoscere la propria città e scoprire le loro origini, allontanandoli, per il momento, dal mondo globalizzante e tecnologico in cui vivono.

OLTRE L'ANTICO FIUME

breve storia di Gela per i ragazzi 2010

Il racconto della storia di Gela, fatta di uomini e di vicende, in cui passato e presente si intrecciano attraendo i giovani in un turbinio di certezze ed emozioni. Un libro di storia locale che attraverso le pregevoli illustrazioni grafiche interattive stimola i ragazzi alla curiosità e alla scoperta del grande splendore storico della loro città.

ANCIENT STONES

The Prehistoric Dolmens of Sicily

Megalithic monuments unfailingly excite attention. Not only are they impressive structures in the modern landscape, but they also provide that thread of continuity from prehistoric times to the present day that allows us to explore our history and our humanity. Such monuments have long been recognized across Europe from the shores of the Mediterranean to the Baltic, from the Atlantic to the Black Sea coasts.

Please reload